Scaricare Libri Gratis




Le api, il miele, la poesia. Didattica intertestuale e sistema letterario greco-latino libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Luciano Cicu
  • Editore: Universita La Sapienza
  • I dati pubblicati: 2005
  • ISBN: 9788887242669
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 288 pages
  • Dimensione del file: 47MB
  • Posto:

Sinossi di Le api, il miele, la poesia. Didattica intertestuale e sistema letterario greco-latino Luciano Cicu:

Cos'hanno a che fare le api con l'intertestualita? Piu di quanto a primavista si puo pensare. Come le api vanno di fiore in fiore, dice Seneca,succhiando il nettare e trasformandolo in miele con un loro lievito speciale,cosi il poeta attinge apertamente e lealmente dallo sterminato intertestodella letteratura immagini, versi, parole e incide sul materiale selezionato,per convenzione libero da vincoli di proprieta e malleabile come cera e creta,l'impronta personale di una "forma nuova". La fonte, rigenerata da processidialettici di mimesi ed emulazione, si fonde con il nuovo testo arricchendolocon la preziosita evocativa della citazione e la tensione della sfida.
What do they have to do the bees with Intertextuality? More than at first glance you may think. Like the bees go from flower to flower, says Seneca, sucking the nectar and turning it into honey with their special yeast, so the poet draws openly and fairly by the vast literary intertext pictures, verses, words and affects the material selected by Convention free of property constraints and malleable as wax and clay, the personal touch of a "new form". The source, refurbished by a dialectical process of mimicry and emulation, merges with the new text with the preciousness and evocative of the quotation and the tension of the challenge.

Comentarios

Palmiro

ti invidio in questo libro! hahaha! no, seriamente, ti invidio

Tacito

I gatti ... devono amarli. D

Eusebio

Potrei tentare di scaricare la versione completa, quando torno a casa.

Mariano

ho absolutle amore questo libro

Lauretta

wow..love questa storia più della prima parte.